• Tutela legale stradale a Conegliano e Treviso

    La difesa stradale: risarcimento danni

    Per viaggiare sicuri sulla strada proteggendosi dai rischi legati alla mobilità, è possibile affidarsi a Giano Servizi per la scelta di un abbonamento di tutela stradale a Treviso e provincia. Progettato per offrire una risposta alle esigenze di persone e aziende, questo prodotto difende il contraente e i familiari in caso di incidente e di contestazioni per violazioni del codice stradale, offrendo una protezione completa in Europa e negli stati extraeuropei nel bacino del Mar Mediterraneo. La tutela si estende a tutti i familiari risultanti dal certificato anagrafico di residenza, coinvolti in veste di pedoni, ciclisti o passeggeri di mezzi pubblici e privati. Sottoscrivendo l’abbonamento è possibile ottenere un risarcimento per danni a cose o persone, per illeciti di terzi e godere di tutela in caso di controversie contrattuali. La protezione si estende alla difesa penale per delitti colposi o per contravvenzioni legate a incidente stradale.

  • Preventivo

    xxx

  • xxx

    La formula prevede il dissequestro del veicolo sequestrato e un anticipo cauzione fino a 15.000 euro, in caso di arresto all’estero a seguito di incidente stradale. In caso di interrogatorio o arresto all’estero, l’abbonamento proposto da Giano Servizi, tutela stradale a Treviso e provincia, garantisce l’assistenza di un interprete. La tutela si estende all’opposizione a sanzioni amministrative e a provvedimenti di ritiro, a sospensione e revoca della patente e comprende un’indennità a copertura dei costi di riscatto dei punti della patente di guida, in caso di decurtazione. La copertura delle spese comprende il corso di recupero dei punti, l’esame di revisione della patente, della carta di qualificazione del conducente o di altri certificati di abilitazione. La garanzia copre gli onorari spettanti al legale e ai periti di parte o nominati dal giudice, così come le spese giudiziarie e processuali.



    Quali spese sono garantite?

    • Onorari, spese e competenze del legale;
    • Spese giudiziarie e processuali;
    • Onorari dei periti di parte e di quelli nominati dal Giudice;
    • Spese di transazione e soccombenza;
    • Contributo unificato
    • Spese del corso di recupero dei punti e spese per l’esame di revisione della patente di guida, della carta di qualificazione del conducente (CQC)         o di altro certificato di abilitazione professionale.


    Quali eventi sono garantiti?

    • Richiesta di risarcimento danni a persone e/o cose per fatti illeciti di terzi connessi alla circolazione;
    • Controversie contrattuali (nei casi e nei luoghi previsti);
    • Difesa penale per delitti colposi o contravvenzioni connessi ad incidente stradale;
    • Dissequestro del veicolo sequestrato in seguito ad incidente stradale;
    • Anticipo cauzione penale fino ad € 15.000, in caso di arresto all’estero, a seguito di incidente stradale;
    • Assistenza dell’interprete in caso di interrogatorio e/o arresto all’estero, a seguito di incidente stradale;
    • Opposizione a sanzioni amministrative di ritiro, sospensione, revoca della patente in seguito ad incidente stradale.


    Dove?

    In Europa e negli stati extraeuropei posti nel Bacino del Mare Mediterraneo.